Come Lavare La Polo Di Cotone

novembre 13, 2020 3 minuti di lettura

How To Wash Polo Shirts

Che la polo ti piaccia con le maniche corte o lunghe, sarai d'accordo con noi che questi capi siano un elemento essenziale del guardaroba. La polo, è perfetta per chi predilige un look elegante sia all'aria aperta che quando si è in ufficio. Tuttavia, per mantenere la naturale eleganza delle polo più a lungo, è necessario sapere come lavarle senza rovinarle. Se non vengono maneggiati bene durante il lavaggio, i materiali possono rompersi ed a volte i colletti possono arricciarsi.

Prima di iniziare a lavare delicatamente le tue polo, ti consigliamo di controllare i materiali che compongono il tessuto. Solitamente le polo appartenenti a grandi marchi sono realizzate in cotone, cotone e poliestere o anche solo poliestere. Quest'ultimo materiale è ideale per polo pensate per attività sportive perché assorbono meglio il sudore, mentre quelle di cotone sono più indicate per attività fisicamente tranquille. Ad esempio, le polo Ploumanac'h presentano sia tessuti jersey 100% cotone che tessuti piquet composti dal 95% di cotone e 5% di elastane. Quindi, qual'è il modo migliore di prendersi cura di una polo Ploumanac'h? Ecco i passi da seguire per curare al meglio la tua polo.

Primo, controlla la composizione della polo

Controllare l'etichetta interna ti informerà sui materiali impiegati nella realizzazione del tessuto, rendendoti più facile la cura dei tuoi capi. L'etichetta inoltre fornisce istruzioni di base per il lavaggio e l'asciugatura. Se non ci sono istruzioni, seguire le informazioni in questo post ti aiuterà.

Gli altri aspetti importanti da tenere presente nella cura delle polo sono: il tenerle alla larga dall'asciugatrice e girale a rovescio per il lavaggio. Capovolgere le tue polo proteggerà lo strato esterno dallo sfregamento con altri vestiti, aiutandoti a mantenere i colori originali delle tue polo.

Lavaggio a mano o in lavatrice?

Il lavaggio a mano è un lavoro tedioso, necessita solitamente di molta acqua (non il massimo per l'ambiente) e l'azione di strizzare i capi può rovinare le fibre del tessuto, danneggiando il capo. Il ciclo delicato in lavatrice, invece, è un'ottima soluzione. Puoi impostare l'acqua calda per i capi in 100% cotone o lino, mentre se sono presenti poliestere, elastane o lana, bisogna scegliere cicli più freddi.

Che tu decida di lavare a mano o in lavatrice ricordati di lavare insieme solo i capi di colore simile. Mescolare i chiari con gli scuri è un noto problema, ma ancora peggio è lavare insieme tutti i colorati insieme.

Come asciugare le polo

Se proprio non puoi evitare l'asciugatrice, prevedi di utilizzarla con il ciclo più delicato possibile; ovviamente solo per le polo in 100% cotone. Per quelle in poliestere, metterle nell'asciugatrice è un crimine. Il calore diretto sui tessuti in poliestere o elastan può provocare la formazione di pieghe e l'indebolimento dei capi già dal primo ciclo.

Un metodo piuttosto comune è appenderle; alcune persone lo sconsigliano per evitare l'eccessivo allungamento, ma le polo Ploumanac'h sono abbastanza robuste e non cedono facilmente alla loro forma. Nel complesso, il modo migliore per asciugare le tue polo è appoggiarle su una superficie piana. Puoi anche farlo su un portabiancheria nel tuo bagno.

Mantenere la forma dei colletti

La piega del colletto è un problema comune affrontato dalla maggior parte di chi la polo la indossa spesso. È possibile evitarlo prestando molta attenzione durante le procedure di lavaggio e asciugatura. Ecco cosa propone il sito Only Style:

1) Abbottona sempre il primo bottone della tua polo prima del lavaggio.

2) Capovolgilo dentro-fuori.

3) Stendi il colletto.

4) Lava normalmente

5) Adagia la polo su una superficie piana ad asciugare mentre il colletto è ancora sollevato.

Come evitare le macchie sulla tua polo

Proprio come qualsiasi altro capo di abbigliamento, le polo possono presentare macchie di sudore, soprattutto nella zona delle ascelle. Sebbene la maggior parte dei detersivi possa non avere difficoltà a rimuoverle puoi evitare che si formino evitando di utilizzare deodoranti con alluminio. L'alluminio infatti, tende a reagire con l'umidità della pelle contribuendo alla formazione delle macchie.

Stirare e piegare le tue polo

È probabile che la maggior parte di polo da uomo presentino dei colletti stropicciati. Un segreto per distenderli è stirarli con l'aiuto di spray all'amido. 

Le polo si possono appendere o piegare a discrezione tua. Quando le appendi, assicurati di avere una gruccia con le spalle non troppo sottili in modo da evitare che questa lasci delle pieghe sulle spalle.

Speriamo di averti dato qualche nozione in più su come prenderti cura delle tue polo. Vedrai che con qualche piccolo accorgimento saranno sempre come nuove.



Anche in Cura dell'Abbigliamento

How To Fold A Polo Shirt
Come Piegare Una Polo

dicembre 29, 2020 5 minuti di lettura

Sanitize Laundry for Delicate Clothes
Come Igenizzare i Capi Delicati in Lavatrice

dicembre 03, 2020 5 minuti di lettura

Italian
Italian