Nove dei fari più iconici del mondo (pt 2)

3 minuti di lettura

Nine of the Most Iconic Lighthouses in the World (pt 2)

South Stack Lighthouse, Galles

Situato a nord-ovest di Holyhead, sull'isola di South Stack, questo faro è famoso per la sua posizione pittoresca e anche per essere uno dei luoghi più infestati del Regno Unito. Sia la gente del posto che i visitatori hanno riportato innumerevoli avvistamenti di fantasmi dell'ex custode Jack Jones, un uomo che è stato ferito e ucciso durante una violenta tempesta nel 1853 che ha distrutto duecento navi lungo la costa, tra cui la famosa nave Royal Charter. Il faro di South Stack, aperto per la prima volta nel 1809, è considerato una meraviglia architettonica. Dopo tutto, non è un'impresa semplice costruire una torre sulla roccia sotto ripide scogliere, specialmente quando l'area è circondata da un mare così agitato. La struttura originariamente utilizzava ventuno lampade a olio ma oggi è completamente automatizzata. Ora è considerato un luogo storico ed è una parte importante del turismo locale, che offre tour del faro e una riserva naturale nelle vicinanze.

 

Gay Head Lighthouse, Massachusetts

Questo faro ha origini storicamente significative, poiché è stato il primo costruito su Martha's Vineyard ad Aquinnah, nel Massachusetts. Il Congresso autorizzò la sua costruzione nel 1798 come un modo per guidare le navi in ​​sicurezza attraverso il molto occupato - e potenzialmente pericoloso - Vineyard Sound. Il faro è anche l'unico con una lunga storia di custodi del patrimonio nativo americano. Sfortunatamente, potrebbe non essere in giro per molto più tempo. Dopo oltre un secolo di erosione e impatti causati dai cambiamenti climatici, la torre è a rischio immediato di rovesciare le scogliere di Gay Head e nell'acqua. A un tasso medio di erosione di due piedi all'anno, gli esperti stimano che il terreno non sarà in grado di ospitare le attrezzature necessarie per spostare la torre entro due anni o meno.

 

Faro di Jose Ignacio, Uruguay

Situato nella località turistica costiera di Punta del Este, questo faro che si affaccia sull'Oceano Atlantico ha ispirato molte leggende e misteri locali. Fu costruito su un punto roccioso nel 1877 ed è diventato una destinazione incredibilmente popolare per i turisti. Con una portata leggera di circa nove miglia, la struttura è costituita da una torre circolare in mattoni e una galleria all'interno della casa del custode. I visitatori possono visitare il sito e, successivamente, salire i 120 gradini fino alla cima della torre per ammirare la città a volo d'uccello.

 

Hook Lighthouse, Irlanda

Conosciuta anche come Hook Head Lighthouse, questa torre ha sorvegliato la penisola di Hook nella contea di Wexford, in Irlanda, per quasi otto secoli. Questo lo colloca tra i fari più antichi del mondo e il più antico funzionante del paese. Si dice che, nel V secolo, un monaco gallese abbia realizzato per la prima volta un faro in questa posizione con pile di pietra e prodotti combustibili locali o legname come modo per guidare le navi nel porto di Waterford. Il faro è stato convertito per essere completamente automatizzato nel 1996 ed è pienamente operativo fino ad oggi. La posizione offre anche visite guidate alla torre e al centro visitatori.

 

Creac'h Lighthouse, Francia

Le lenti a cristallo utilizzate dai fari sono state inventate da un francese di nome Augustin-Jean Fresnel, quindi è prevedibile che uno dei fari più potenti sulla terra si possa trovare in Francia. La torre fu costruita a Ushant, un'isola rocciosa in una zona della Manica che è nota per causare disastrosi naufragi, con lo scopo di aiutare le navi durante la navigazione. Come molti fari, tuttavia, è a rischio di sbriciolarsi. La torre di 180 piedi soffre di marcio strutturale grave. Mentre i visitatori possono fermarsi al museo in loco, la scala nel faro reale non è accessibile a causa dell'elevato rischio di incidenti e lesioni ai turisti.