0

Il tuo carrello è vuoto

Come Piegare Una Polo

dicembre 29, 2020 5 minuti di lettura

How To Fold A Polo Shirt

Uno dei modi più "classy" di vestirsi casual è mettendo una polo, poiché non richiede alcun tipo di abbinamento particolare tra tra scarpe e pantaloni.

Le polo sono un capo semplice di abbigliamento, e tenerle pronte all'uso è un'abitudine che si dovrebbe acquisire. Nessuno vorrebbe prendere una polo dall'armadio e trovarla tutta stropicciata, quindi piegarle nel modo giusto è un passo assolutamente necessario.


Come piegare una polo perfettamente, in modo da minimizzare le pieghe, si inizia con un processo semplice che, purtroppo, molte persone non prendono sul serio. Prima di iniziare a piegare la polo, è necessario che questa sia lavata e asciugata correttamente.

Nonostante tutti i vostri sforzi per piegare le vostre polo, alcuni fattori, come la tipologia di tessuto, andranno comunque ad influenzare la piegatura, e qualche piega apparirà qua e là.


Il primo passo verso una perfetta piegatura della vostra polo è seguire rigorosamente le linee guida per il lavaggio secondo le raccomandazioni dell'etichetta che trovate all'interno del capo. Seguire le linee guida dell'etichetta non solo protegge i vostri vestiti, ma mantiene le vostre polo in ottimo stato e con i colori sempre come nuovi.

In secondo luogo, bisogna evitare di far pile di vestiti troppo alte, queste portano spesso alla creazione di pieghe sui capi posti in fondo. Lavate sempre i vostri vestiti con piccoli carichi. In questo modo si assicura che i vostri vestiti siano puliti in modo adeguato. I vestiti come le polo che richiedono una maggiore attenzione vengono puliti e lavati secondo le specifiche corrette.

Una volta che avete finito di lavare i vostri vestiti, dovete stendere la polo bagnata. Questo è di solito il primo passo per evitare le pieghe sulle vostre polo a molti che potrebbero non esserne consapevoli.

Evitate di mettere le polo nell'asciugatrice, il calore che queste macchine emettono può danneggiare le fibre elastiche dei tessuti. Si consiglia quindi di lasciare asciugare i capi stesi e poi vaporizzarli per eliminare eventuali pieghe.


Infine, dopo aver lavato ed asciugato con successo le vostre polo come da raccomandazione, il passo finale è piegarle correttamente. Attenzione, se non potete fare a meno dell'asciugatrice, cercate di passare alla piegatura il prima possibile, appena il ciclo di asciugatura finisce.


Di seguito sono riportati alcuni dei passi da seguire per piegare correttamente la polo.


1. 1. Appoggiate bene la vostra polo su una superficie piana

Lay your polo shirt nicely on a flat surface

Il primo passo per piegare la polo per evitare pieghe, e quello di posare la polo su una superficie piana. Trovate una superficie liscia e piatta; un tavolo da lavanderia è un posto eccellente; assicuratevi che i bottoni siano posizionati al centro che questi siano rivolti verso il basso.

Fate attenzione che i bordi della polo non cadono dai lati del tavolo. Una volta stesa, raddrizzate la vostra polo e assicuratevi che non ci siano pieghe sulla sua superficie.

Attenzione: assicuratevi che la polo sia abbottonata prima di procedere.


2. Ripiegare le maniche della polo

Fold your polo shirt sleeves back

Andate avanti e ripiegate le maniche verso il corpo della polo. Potete fare questo passo per passo prendendo una manica alla volta e piegare bene la manica della vostra polo al centro del capo.

Non piegare le cuciture laterali ma solo le maniche. Se necessario, tenete le maniche della vostra polo in posizione orizzontale, perché in questo modo i polsini della vostra polo si sovrappongono proprio al centro della polo.
Regolate le maniche della vostra polo con cautela, in modo da non tirare le cuciture laterali verso la schiena. In questo particolare momento, è essenziale capire che state piegando le maniche e non il centro della vostra polo.

In una situazione in cui la vostra polo è a maniche corte, seguirete la stessa procedura e ripiegherete la vostra polo partendo dalle maniche verso il centro posteriore della polo. Assicuratevi che le maniche non si sovrappongano in nessun punto vicino al centro della polo.


3. Usa le mani per rimuovere le pieghe

Uno dei trucchi per assicurarsi di piegare correttamente i capi, è far scorrere le mani sul tessuto della camicia su ogni piega che si fa. In questo modo si assicura che la tua polo sia priva di pieghe indesiderate e che sia quindi liscia.

Inoltre, facendo scorrere la mano su ogni piega, si assicura che la piega si appiattisca. Nel caso in cui troviate una grossa ruga sulla superficie della vostra polo, regolate la camicia e il tessuto fino a quando la piega non scompare completamente.


4. Piegate entrambi i fianchi della vostra polo

Begin by folding your polo shirt sides

Questo processo dovrebbe iniziare con il lato anteriore della vostra polo rivolto verso il lato negativo. Con le due mani, afferrate delicatamente un lato della vostra polo e piegate quel lato verso l'interno e assicuratevi che il lato che state tenendo in mano abbia toccato il centro della schiena della camicia.

Ripetete lo stesso procedimento con l'altro lato e assicuratevi di avere una forma a V sul retro della vostra polo appena sotto il colletto.
Se la vostra polo è a maniche corte, la piega a V soprastante assicura che la manica rimanga in posizione avanzando. Si prega di notare che la manica deve essere in forma corretta per garantire che la piega rimanga in posizione.


5. Piegare la polo a metà

Fold your polo shirt in half

Sempre con il lato anteriore e il bottone rivolto verso il basso, afferrate con attenzione il lato inferiore della vostra polo dal bordo. Lentamente e con cautela, muovete la vostra camicia verso l'alto e ripiegate i bordi fino a quando le due metà sono uguali in lunghezza. Una volta fatto ciò, assicuratevi che il bordo inferiore della vostra polo poggi dolcemente sul bordo inferiore del colletto.

Se la vostra camicia è un po' lunga, potete fare una piega extra. Potrebbe non essere possibile con una polo piccola o media, ma potete tranquillamente fare un'altra piega se avete una polo lunga o extra-large. Con le polo extra-large, una o due pieghe potrebbero non essere sufficienti e, in alcuni casi, si potrebbe essere costretti a dividere la lunghezza della camicia in terze e quarte pieghe aggiuntive.


6. Capovolgi la polo e mettila nell'armadio

Flip your polo shirt and store it

Dopo aver seguito tutte le procedure di cui sopra, ora hai finito con la parte più impegnativa, puoi girare con attenzione la tua polo piegata.

Avere, il lato anteriore e il colletto devono essere rivolti verso l'alto è uno dei modi migliori per conservare la vostra polo piegata senza grinze, e garantisce che le maniche e i colletti non si rovinino. Se avete una pila di polo o qualsiasi altra camicia, potete comodamente attaccarle una sopra l'altra per conservarle, e la pressione sulle camicie farà sì che non si formino grinze.

Nelle situazioni in cui le dimensioni del vostro armadio sono un problema, potete arrotolare la vostra polo per risparmiare spazio. Questa tecnica è di solito utile quando ci si chiede come piegare una polo per una valigia. I vestiti che si ripiegano in modo ondulato sono comodi da trovare e scegliere. Per evitare che la polo non si raggrinzisca dopo l'arrotolamento laterale, è essenziale cuocere la polo al vapore subito dopo l'arrotolamento.



Anche in Cura dell'Abbigliamento

Sanitize Laundry for Delicate Clothes
Come Igenizzare i Capi Delicati in Lavatrice

dicembre 03, 2020 5 minuti di lettura

How To Wash Polo Shirts
Come Lavare La Polo Di Cotone

novembre 13, 2020 3 minuti di lettura

Italian